Musika Expo: “Il più grande Expo Festival musicale del centro Italia.”

0

Non lo chiamano -“Il più grande Expo Festival di strumenti musicali del centro Italia” per un motivo, un evento che miscela l’esposizione dei più grandi marchi di strumenti musicali ad una rassegna di musicisti di livello internazionale; expo, concerti, clinics, masterclass e molto altro ancora per due giorni di musica, arte e intrattenimento. La realtà di Musika è nata da poco, ma è già entrata nelle menti dei musicisti e amanti di musica e strumenti musicali di Roma, senza dimenticare che con ospiti internazionali ha fatto sì che si raggiungesse un seguito ampio e non radicato nel solo centro Italia.

La forza di continuare a portare la musica e strumenti di ogni tipo in ambienti pieni di fratellanza è da ammirare sotto ogni punto di vista; il team composto da Centro Ottava, Cherubini, Groove Studio, Strumentimusicali.net si batte ogni anno per creare un evento che non delude mai le aspettative dei tantissimi appassionati che varcano la soglia dell’expo per provare, ascoltare e ritrovare idoli che spesso e volentieri non sono poi così facili da incontrare. Un evento del genere merita di crescere sempre di più fino a essere paragonato ad eventi che ormai fanno storia come il NAMM o Musikmesse che dettano legge ormai a livello mondiale, ma Musika grazie al lavoro degli organizzatori, espositori e artisti può certamente raggiungere una fama che certamente merita.

Mercoledì 2 Marzo 2016 – 100 Gradi di Libertà racconta “2 STARTUP”

0

Mercoledì 2 Marzo 2016 alle 16:00

Fiorella di 100 Gradi di Libertà

@Radio Kaos Italy [via Eugenio Torelli Viollier, 17 Roma]

Ospiti: Bibop Gresta e Adriana Santanocito.

 

Alla fine dell’ ‘800 la posta pneumatica permetteva di spedire lettere in cui alcuni contenitori cilindrici propulsi attraverso una rete di tubi utilizzando l’aria compressa oppure il vuoto.

Probabilmente, ispirato da questo antico metodo, ancora funzionante, di spedizione di posta o piccoli oggetti, il fondatore di Tesla: Elon Musk nel 2013, ha lanciato una sfida per trovare chi fosse in grado di costruire un Hyperloop per il collegamento veloce tra San Francisco e Los Angeles (610 km). Alla sfida si sono interessate due compagnie private.

L’italiano Bibop. G Gresta ha presto raccontato che collegare San Francisco a Los Angeles con il suo Huperloop in 34 minuti è fattibile e con costi di costruzione inferiori rispetto a qualsiasi progetto ferroviario esistente o proposto. Inoltre tale collegamento avverrà a impatto 0.

Cashmere, seta, lino etc sono le materie prime naturali dei filati più nobili, da sempre.

Adriana Santanocito ed Enrica Arena hanno dimostrato che tonnellate di sottoprodotto che l’industria di trasformazione agrumicola italiana produce annualmente, sono la materia prima per realizzare filati innovativi, vitaminici, sostenibili e quindi ancora più nobili.

Ogni anno in Italia l’industria di trasformazione degli agrumi produce oltre 1 milione di tonnellate di prodotto derivato da smaltire. L’obiettivo di Orange Fiber è di trasformarlo in un manufatto che risponda al bisogno dei fashion brand di utilizzare tessuti sostenibili e innovativi di alta qualità.

A “100 Gradi di Libertà” Fiorella parlerà di due interessantissime “STARTUP”

Ospiti in radio saranno:

  • Bibop Gresta, Vice Amministratore Delegato e Co-Founder di Hyperloop Transportation Technologies;
  • Adriana Santanocito amministratore delegato e Co-Founder di “Orange Fiber”.

 

Fiorella

Sab 14 – THIRD MAN IMPOSSIBLE PARTY @Elvis Lives

0

Sabato 14 Novembre 2015
@Elvis Lives – via San Francesco A Ripa, 27 – Roma
dalle ore 18:00

Sabato 14 novembre dalle ore 18 tutti all’esclusivo party di presentazione della Third Man Records Edition Duochrome Film, la pellicola per stampa di polaroid ideata, sviluppata e prodotta in collaborazione con l’etichetta discografica di Jack White!
La particolarità che caratterizza questo prodotto è nei colori con cui i vostri scatti saranno sviluppati:
il  giallo  ed il  nero  , tipici della Third Man Records e della nostra RKI.

3

 “Photography using mechanical means is a beautiful art form. Digital pictures are very portable and easy to make happen, but you can’t hold the photo in your hand, or put it in a family album.
There’s a romantic feeling of pulling a photograph out of a polaroid camera, holding it your hands and showing it to others. It can’t be replaced or replicated.”

Jack White

Gli appassionati e collezionisti che il 14 novembre si recheranno presso la sede di Trastevere di Elvis Lives, potranno acquistare la pellicola ad un prezzo speciale valido solo per questo evento, ma anche soltanto provarla o farsi ritrarre per conservare il proprio scatto come ricordo.

La selezione musicale sarà a cura di Mr Nick Matt III, che proporrà un dj-set ad hoc per l’occasione, interamente dedicato sia alle produzioni della Third Man Records che ai vari progetti di Jack White, fino agli artisti che più hanno ispirato il musicista e produttore statunitense.
A coadiuvarlo ci sarà Masie DW, la dj resident di tutti gli eventi targati Elvis Lives!

 “Since the start of The Impossible Project, we’ve always collaborated with like minded people and companies, and the guys at Third Man really couldn’t be a better fit.
We both celebrate making real things, records and photos you can actually hold and pass around, and all the struggle and pride that comes with it.
The black and yellow film is also one of my favorite things to date, so I couldn’t be happier that we’re releasing it together with such a great partner.”

Oskar Smolokowski, CEO of The Impossible Project

La Impossible Project è la compagnia che, da quando la Polaroid ha smesso di produrre i “film” per lo sviluppo delle foto dei propri dispositivi, ha acquisito i macchinari originali con cui gli stessi venivano creati dalla casa madre, sviluppando una vasta gamma di modelli, dal classico intramontabile ai più particolari e ricercati. La Impossible è l’unica compagnia riconosciuta per la fabbricazione di supporti per apparecchi Polaroid. Iniziata come la missione di chi non voleva che centinaia di milioni di fotocamere diventassero polverosi ed inutili cimeli antichi, la Impossible ad oggi è una società in crescita che vanta più di 140 impiegati sparsi tra Austria, Olanda, Gran Bretagna , Francia, Stati Uniti e Cina facenti capo al quartier generale creativo che invece ha sede a Berlino e che continua nella sua opera di innovazione della fotografia analogica nell’era del digitale. Un’idea ed un progetto che sembravano pressoché “impossibili” ma non del tutto…

 “Don’t undertake a project unless it’s manifestly important and nearly impossible.”

Edwin Land, founder of Polaroid

THIRD MAN IMPOSSIBLE PARTY
PARTY – EXPO – MUSIC – FILMS

Sabato 14 novembre 2015
Dalle ore 18:00

Dj-Set Mr Nick Matt III & Masie DW
Elvis Lives Trastevere
via San Francesco A Ripa, 27 – Roma

Media partner
Nerds Attack & Radio Kaos Italy

4