Martedì 26 Aprile – WHITE CANOTTA ospita “Alessandra Carloni” & “Lello Melchionda (Pinacci nostri)”

0

Martedì 26 Aprile 2016 alle 21:00
Alessandro Giglio& Valerio Nicolanti di White Canotta
@Radio Kaos Italy [via Eugenio Torelli viollier, 17 Roma]
Ospiti: Alessandra Carloni, Lello Melchionda

Chi segue White Canotta è abituato a vedere puntati i riflettori su artisti, scultori e streetartist. Nella puntata di martedì 26 aprile aggiungiamo qualche novità. Insieme ad un’artista di grande valore come Alessandra Carloni, stavolta avremo il piacere di intervistare anche chi c’è dietro l’organizzazione, preparazione e messa a disposizione dei muri che sempre più di sovente accolgono legalmente i lavori di tanti streetartists nelle nostre città. Lello Melchionda ci parlerà, dopo che nelle nostre trasmissioni l’abbiamo tanto citato, di Pinacci Nostri (che Alessandra Carloni ha contribuito ad arricchire pochissimo tempo fa), un esempio virtuoso di street art dal basso che nel quadrante di Pineta Sacchetti sta andando avanti con sempre più vigore da un pò di tempo.

FOTO 1

Sono passati da noi quest’anno in rigoroso ordine cronologico, Mauro Sgarbi, Riccardo Beetroot, BoL e Beniamino Leone, cui va ad oggiungersi finalmente una donna. Una bella novità che non tarderà a ripetersi martedì 3 maggio con altre 2 artiste che sempre a Pinacci hanno lasciato il segno.

Romana, classe 1984, diplomata all’Accademia di Belle Arti e laureata in Storia dell’Arte Contemporanea, Alessandra dal 2009 sposta la sua attenzione anche sull’arte urbana e la street art in diverse città dello Stivale.

Alessandro “Polite” di White Canotta la scopre per la prima volta su strada in un lavoro che qualche anno fa Alessandra fece all’ingresso di una scuola in Via Papareschi a Roma.

FOTO 2

In diretta su www.radiokaositaly.com scopriremo le influenze dell’artista, i suoi gusti musicali (musica italiana presente pure in alcuni suoi muri), progetti e curiosità. Per farlo oltre che da pc potete scaricare l’app gratuita per tablet e smartphone TuneIn o venendoci a trovare in vetrina per vederci ed ascoltarci in Via Eugenio Torelli Viollier, 17 a Roma (Zona Tiburtina) dalle 21.00 di martedì 26 aprile.

di Alessandro Giglio

Martedì 19 Aprile – WHITE CANOTTA ospita “Le Domeniche Indipendenti”

0

Martedì 19 Aprile 2016 alle 21:00
Alessandro Giglio& Valerio Nicolanti di White Canotta
@Radio Kaos Italy [via Eugenio Torelli viollier, 17 Roma]
Ospiti: Le Domeniche Indipendenti

Frutto dell’idea e del lavoro di tre ragazzi con il pallino della musica e con la voglia di offrire la possibilità a tutti gli appassionati di ascoltare un live e di incontrare gli artisti in un ambiente domestico e familiare, “Le Domeniche Indipendenti” rappresentano un modo diverso di ascoltare la musica dal vivo, con la volontà di riportare la musica alla dimensione privata di una casa. Una dimensione più intima che vive nelle camerette, nei saloni e sui divani di casa.
E’ proprio qui che il live diventa condivisione e incontro oltre che semplice ascolto, complice l’aperitivo prima dell’esibizione per un numero di posti limitato.

Per saperne di più non vi resta che ascoltarci in streaming dalle 21.00 su www.radiokaositaly.com o scaricando l’app TuneIn gratuita per smartphone e tablet.

le domeniche i

Martedì 12 Aprile – WHITE CANOTTA ospita “Maupal (Mauro Pallotta)”

0

Martedì 12 Aprile 2016 alle 21:00
Alessandro Giglio& Valerio Nicolanti di White Canotta
@Radio Kaos Italy [via Eugenio Torelli viollier, 17 Roma]
Ospiti: Maupal (Mauro Pallotta)

Romano, classe 1972, Mauro Pallotta conosciuto anche come Maupal è l’ospite di martedì 12 aprile a White Canotta su Radio Kaos Italy.
Con alle spalle studi al liceo artistico e successivamente di Belle Arti, Mauro esercita la sua arte da circa 20 anni. I fari su di lui si accendono in maniera prepotente quando decide di avvicinare quante più persone possibili alle sue intuizioni e per farlo sceglie di usare come superfice per le sue visioni il muro. E’ allora che si firma per la prima volta Maupal anzichè col suo nome e cognome, come aveva sempre fatto in precedenza.
Nato e cresciuto a Borgo Pio, sarà l’incontro fortuito col Santo Padre per le vie del quartiere a ridosso del Vaticano, a dare il la a quello che sarà definito il “Super Pope”! In poche ore l’immagine del Papa Super Eroe fa il giro del globo e da allora Mauro non smette di regalare opere alla sua città ma non solo.

Il graffito raffigurante Papa Francesco su di un muro di Borgo Pio, Roma 28 gennaio 2014. Il disegno e' stato rimosso dall'Ama per decoro ambientale, il 30 gennaio 2014. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
Il graffito raffigurante Papa Francesco su di un muro di Borgo Pio, Roma 28 gennaio 2014. Il disegno e’ stato rimosso dall’Ama per decoro ambientale, il 30 gennaio 2014. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Ha vita breve il pezzo di cui parliamo (destino comune di tante opere di street art) ed il primo impatto che l’artista ha su Alessandro di White Canotta è invece l’occhio di Pasolini al Pigneto, proprio a fianco del lavoro di Mr.Klevra su via Fanfulla da Lodi. Non è ironico il passaggio dal Papa a Pasolini? Forse neppure troppo, di certo molto interessante.

160412_white_canotta_Maupal2

Sferzante e ironico nei suoi lavori sempre molto “politici”, sarà interessante scoprire di più di questo artista, Un onore per noi poterlo ospitare e curiosare anche tra i suoi gusti musicali.
L’appuntamento per i curiosi, gli appassionati d’arte e street art e gli affezionati di White Canotta è puntuale alle 21.00 su www.radiokaositaly.com . L’alternativa per seguirci è quella di scaricare l’app gratuita per tablet e smartphone TuneIn se siete a spasso, o di venire a trovarci in vetrina se siete in zona tiburtina a Via Eugenio Torelli Viollier,17 a Roma.

160412_white_canotta_Maupal3

di Alessandro Giglio