[Kaos Live Report] Behind The Shadow Drops Live @MONK Roma 12/10/17

0

Una magica serata al Monk Roma sulle note del progetto solista del fondatore dei leggendari MONO: ovvero Behind The Shadow Drops di  Takaakira ‘Taka’ Goto

Dal 2016 Behind The Shadow Drops è il progetto di Takaakira ‘Taka’ Goto chitarrista, compositore e fondatore dei Mono, band giapponese che non ha minimamente bisogno di introduzioni. Il 22 settembre è stato pubblicato l’album di debutto Harmonic, registrato, mixato e prodotto da John McEntire e abbiamo avuto modo di ascoltare live, presso il Monk Roma, ciò di cui è composto questo primo lavoro. In apertura di serata un duo molto caratteristico, Holy Pieces, composto da violino (con vari effetti) e consolle, duo che unisce il Drone e l’Elettronica al violino, che seppure colmo di effetti, non perde mai quelle sue caratteristiche acustiche.

Quando arriva il momento di “Taka” Goto l’intimismo del live si fa sempre più forte, con le luci soffuse e lui seduto sul palco con due Mac, tastiera e chitarra, accompagnato da delle immagini rigorosamente in bianco e nero sullo screen, sembra come di entrare nella sua mente, nei posti più oscuri e pieni d’ombre; i brani di “Harmonic” creano un lungo filo diretto tra l’ascoltatore e Taka stesso, la ripetizione dei temi nei brani e la contrapposizione tra beat duri, effetti spaziali di tastiera, pianoforte e chitarra ci porta in un viaggio monocromatico alla vista, ma ricco nei suoni e nelle emozioni. Quando qualcuno per la prima volta ascolta live i Mono viene irrimediabilmente colpito dalla carica emotiva suscitata dai loro brani e il progetto Behind The Shadow Drops di Taka Goto, seppure in solitaria, è capace di suscitare quasi le stesse emozioni incredibili all’ascoltatore; per riassumere non ci resta che affermare che questo live è stato sinceramente incredibile.

Foto a cura di Alessio Belli.