Lags go to Europe: diario di bordo dal nostro primo tour europeo #12

“E St. Étienne muta”

“Arrivo in città senza traffico, parcheggio libero proprio davanti al locale, fonico super disponibile e soundcheck senza intoppi. Tutto pronto per il live, manca solo il pubblico. Rimarremo con questa lacuna. Totale paganti: 1. A St. Étienne, la domenica, non c’è nemmeno St. Étienne. ”