Martedì 5 Luglio – ROCK SHOP ospita “DUE MINUTI D’ODIO”, “ACID MUFFIN” e “Capodiluce”

0

Martedì 5 Luglio 2016 alle 12:00
Er Mastino di Rock Shop
@Radio Kaos Italy [via Eugenio Torelli viollier, 17 Roma]
Ospiti: “DUE MINUTI D’ODIO”, “ACID MUFFIN” e “Capodiluce”

Un grande ritorno su Radio Kaos Italy! Una ventata di gelido rock a rinfrescare i primi giorni di Luglio con Er Mastino e il suo Rock Shop!
Vi basteranno Solo “DUE MINUTI D’ODIO” per sentire di nuovo il brivido del rock scorrervi lungo la schiena! La band napoletana, composta da Cristiano (Voce), Marcello (Chitarra), Enrico (Synth) e Pier Luigi (Basso) ci racconterà del nuovo progetto nato nel 2015 dalle ceneri dei Peacebreakers, gruppo attivo dal 2004, sempre presente ad eventi importanti (Mostra del Rock di Red Ronny in piazza del Duomo a Milano, Meeting del Mare, Zungoli Festival), aprendo concerti di grandi rock band italiane (Zen Circus, J-Ax) e noto anche grazie ad alcune partecipazioni televisive (Settimana dell’MTV day, 2010). Oggi il punk rock d’autore degli esordi si è evoluto grazie all’influenza della moderna musica pop ed elettronica e propone un sound più sperimentale e originale, ancora più coinvolgente e accattivante. L’album di esordio, “Rovinati”, promosso e prodotto da Kristian Maimone e Giovanni Santoro (La Casetta Studio, Torre del Greco, Napoli), descrive la realtà dell’uomo postmoderno attraverso atmosfere intrise di rabbia e denuncia ed il primo singolo estratto, “Le Ore”, cui è dedicato anche un videoclip, rievoca le ambientazioni orwelliane cui è ispirato l’album.
Dalla voglia di rinnovamento a quella di sperimentare il passo è breve, ed eccoci in compagnia degli “ACID MUFFIN”, band romana prodotta da K2 Music Management, nata nel 2010 quando Marco Pasqualucci e Andrea Latini, componenti dei Recidiva, decisero di fondare un duo rock dalle forti influenze dell’alternative/grunge Anni 90. Ben presto i due finirono per scambiarsi i ruoli (oggi Marco è alla chitarra e voce e Andrea è alla batteria) e cercare un terzo componente, passando da Davide Villa (Nerodia) a Matteo Bassi, fino a trovare l’attuale equilibrio con Gabriel Alvarez (basso). Intanto, nel 2012 la band ha registrato la prima demo, mentre la ricerca di nuove e più autentiche sonorità, ancora più alternative e new grunge, ha portati all’EP “Nameless”, pubblicato nel 2014, riscuotendo subito grandi consensi. Non c’è che dire: la musica di questi ragazzi fa proprio venire voglia di qualcosa di dolce, ma non troppo, qualcosa che faccia viaggiare, proprio come un ACID MUFFIN! E allora:“Take a bite. Take a trip. Let’s Rock!”
A colpi di batteria, ci avviciniamo così all’angolo del Rock Poetry, lì dove il rock diventa poesia e la poesia si fa rock, impazienti di ascoltare di nuovo il mitico Maestro Capodiluce a salutarci con i suoi poetici riff!
A martedì allora.. E come sempre: 3…2…1…ROOOOOCK!!!!!!