DESCRIPTION

Niccolò Albanese (1990 – 2009) nasce a causa delle stesse condizioni che portarono all’incidente con i raggi gamma che diede al mondo l’incredibile Hulk. Ma senza raggi gamma. E senza Hulk. Ci fu solo l’incidente.
Baciato dalla sua buona stella il piccolo Niccolò muove i primi passi nel mondo della recitazione
come performer di strada nel ghetto di Tor Sapienza, duro ma con un cuore d’oro Niccolò
recita in braille per i non vedenti della zona.
Dopo il diploma in scienze astrologiche ottenuto all’istituto per giovani problematici C.B. Cavour, Niccolò partecipa alla riffa di quartiere ed estrae il 3° premio: una laurea del DAMS (il primo premio era una nutria).
Nel mentre per l’audace Niccolò arrivano: stage presso Fiction Mediaset, corso di Doppiaggio con Vittoria Febbi e parti in varie commedie (fu un arto mozzato per il “Re Lear” di Albertazzi).
Muore nel 2009 per le complicazioni di uno starnuto in metro ma risorge grazie all’incantesimo “clone” di Dungeons & Dragons lanciato cautamente da Stefano Longobardi al loro primo incontro

  • Giornomercoledì
  • Orario16:00
  • TrasmissioneWiki Entertainment

PODCAST