Temperance: “The Earth Embraces Us All”

0

Terzo album per gli italianissimi Temperance intitolato “The Earth Embraces Us All” in uscita il 16 Settembre per Scarlet Records. Durante l’intervista con Heavy Time, la cantante Chiara Tricarico ci aveva dato dei piccoli indizi sulla qualità e sui temi di questo nuovo lavoro ed infatti le sue parole si sono rivelate veritiere. “The Earth Embraces Us All” è un lavoro estremamente completo e ben fatto, non ci si aspetta quasi mai un album di questa caratura da una band nata solo 3 anni fa. La scena Symphonic Metal ha dalla sua parte un altro gruppo capace di esprimersi al meglio senza risultare banale, senza sfociare nei cliché del genere. L’energica voce del chitarrista, Marco Pastorino, si contrappone alla leggera, ma potente voce di Chiara creando un connubio perfetto. Nei brani si sperimenta davvero di tutto, passando da riff di chitarra decisamente veloci e carichi a degli intermezzi silenziosi a sperimentazioni dove il pianoforte, violino, sassofono e synth la fanno da padrone, soprattutto nel lunghi brani “A Thousand Places”, “Advice From a Caterpillar” e “The Restless Ride”. La qualità dei suoni presenti in questo lavoro è davvero alta e anche da questo si nota che i Temperance non scherzano di certo ed ormai si stanno facendo strada come una delle migliori band presenti attualmente sul suolo italiano e non solo. Oltre ai brani più carichi non manca la ballad, “Change the Rhyme” ed un brano totalmente in italiano intitolato “Maschere” che potremmo definire come il singolo di “The Earth Embraces Us All”. “Unspoken Words” è il brano più carico di ambientazioni folk italiane, presenti nel main riff ad inizio brano che poi si ripete dopo i ritornelli e special. Aspettiamo un ritorno dei Temperance qui a Roma dopo il successo del Rock in Roma con Apocalyptica, Epica e Nightwish, per una release dell’album; “The Earth Embraces Us All” è un lavoro che di certo vi lascerà senza parole.

Chiara – Vocals
Marco – Lead Guitar & Vocals
Luca – Bass
Giulio – Drums & Keys

1. A Thousand Places
2. At The Edge Of Space
3. Unspoken Words
4. Empty Lines
5. Maschere
6. Haze
7. Fragments Of Life
8. Revolution
9. Advice From a Caterpillar
10. Change The Rhyme
11. The Restless Ride
Mix e master a cura di Simone Mularoni dei DGM presso i Domination Studio
Cover artwork by Gustavo Sazes (Kamelot, Arch Enemy, Morbid Angel)

Giuseppe Negri
Consigliato: Si
Voto: 5/5