Traccia corrente

Titolo

Artista

Ora in onda

Iperuranio

20:00 22:00

Ora in onda

Iperuranio

20:00 22:00


Mad Max: passato, presente e futuro della saga

Il 23 maggio 2024 nelle sale italiane è uscito un nuovo capitolo della saga cinematografica di Mad Max intitolato ‘’Furiosa: a Mad Max saga’’, che rappresenta il prequel/spin off del film ‘’Mad Max: Fury Road’’.  

La saga è nata più di quarant’anni fa grazie a George Miller,  sceneggiatore e regista  del primo capitolo:‘’Interceptor’’, in cui Max era interpretato da Mel Gibson. Il film riscosse un enorme successo che portò Miller a dirigere altri due capitoli nel corso degli anni ‘80. La trilogia ebbe un fortissimo impatto culturale: l’ambientazione in un futuro distopico post apocalittico e la trama accattivante e dinamica, appassionarono l’audience e li resero alcuni dei film d’azione più belli di tutti i tempi. 

Nel 2015, Miller decise di far uscire un nuovo capitolo ovvero ‘’Mad Max: Fury Road’’. Il film ricevette 10 nomination agli Oscar, vincendone 6 tra cui miglior scenografia, migliori costumi e miglior trucco. Sembrava che questa pellicola avesse risvegliato l’interesse del pubblico di Mad Max, al punto che il regista pensò di dare vita a una nuova trilogia. 

Tuttavia, l’ultimo capitolo interamente dedicato alla co-protagonista di Fury Road, ovvero Furiosa, interpretata da Anya Taylor-Joy, non ha avuto il successo sperato. Nonostante l’estrema cura per la sceneggiatura, i costumi e la scenografia che hanno sempre contraddistinto i film di questa saga, al botteghino si è rivelato un fallimento. Nel giro di un mese non è riuscito a ripagare i costi di produzione e l’affluenza è stata talmente bassa che molte sale cinematografiche statunitensi hanno deciso di interrompere la proiezione.

Purtroppo, questo flop potrebbe rappresentare la fine definitiva di Mad Max rischiando di porre un freno alla fantasia creativa del regista, che invece può dare ancora molto al suo pubblico. 

 

Articolo di Lavinia Sabelli