Traccia corrente

Titolo

Artista

Ora in onda

Tutti in Vetrina

15:00 16:00

Ora in onda

Tutti in Vetrina

15:00 16:00


SALENTO. NASCE SUPER TARANTA ORCHESTRA

“Super indica, per noi, il superamento di concetti e distanze. La bellezza di questo progetto è che ognuno di noi ha delle peculiarità che intendiamo esaltare in libertà. Non c’è un’esigenza dettata dal mercato ma solo il desiderio di suonare insieme in un unico spirito che ci lega: la passione per la pizzica.”

Così dice Mauro Durante, tra gli ideatori e direttori di SUPER TARANTA ORCHESTRA.

Insieme al leader del Canzoniere Grecanico Salentino, alla direzione c’è anche una delle voci più trascinanti del Salento:

Antonio Castrignano’.

 

 

Entrambi, con le loro band, sono famosissimi in tutto il mondo e hanno ricevuto i riconoscimenti più alti della world music.

SUPER TARANTA ORCHESTRA

riunisce  le  personalità  iconiche  del  mondo  della  pizzica  salentina.

Gli  artisti  più  amati  e  noti  della musica  del  Salento  porteranno  in  scena  la  voce di  un  territorio  che  fa  della  sua  identità  locale  un invito globale all’incontro e alla condivisione.

In Super Taranta le voci, i musicisti e i ballerini che hanno  reso  la  “Taranta”  celebre  in  tutto  il  mondo condividono  lo  stesso  palcoscenico  per  regalare al pubblico tutta la magia e la forza di una danza millenaria  dal  ritmo  ancestrale,  per  una  grande festa collettiva.

Il progetto è una realtà che ha un super dream team.

Dell’ensemble faranno parte i nomi dei più importanti musicisti e danzatori salentini:

Enza Pagliara, Alessia Tondo, Silvia Perrone, Moira Cappilli, Giancarlo Paglialunga, Rocco Nigro, Emanuele Licci, Federico Laganà, Maurizio Pellizzari, Giuseppe Spedicato, Giulio Bianco e Davide Monaco.

La prima esibizione in assoluto si svolgerà  durante la Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu (gustoso tarallo tradizionale, inserito nei PAT), a CALIMERA (LE) – 20/21 giugno 2023.

 

A Calimera, ogni notte nel solstizio d’estate si rinnova il culto della luce, delle forme e dei colori; meravigliosi manufatti artistici animano Piazza del Sole e le vie del centro storico.

E che in onore di San Luigi Gonzaga, coniuga sacro e profano. Le variopinte e luminose scenografie fanno da leitmotiv a esibizioni artistiche, concerti di musica popolare e al buon cibo.

I lampioni ripercorrono la storia di intere generazioni, a partire dagli anni Sessanta, anni in cui si sono svolte le prime edizioni.

Da sempre, queste suggestive architetture sono modellate con canne di legno, essiccate al sole, spago o fil di ferro e ricoperte di carta velina.

Il tradizionale lumicino di fuoco al loro intero è stato sostituito, dapprima dalle lampadine e oggi da luci a led. Rivive così una tradizione orale che da padre in figlio racchiude passioni, ricordi e storia e che scrive una delle più belle pagine della comunità grika.

Programma delle due serate:

MARTEDI’ 20 GIUGNO:

Ore 18 – CANTI, CUNTI E CURTI a cura di Samuele Tommasi, Luigi Marra, Giovanni Palma, Ghetonia e Kalimeriti – Ambrò Pedia

Passeggiata inusuale lungo i sentieri, i boschi e la storia dei luoghi, tra cripte, chiese rurali e case a corte. In un teatro itinerante naturale, all’interno del suggestivo scenario della Festa dei Lampioni in onore di San Luigi, si racconteranno con parole, musica e poesia, i riti, le tradizioni, i paesaggi e i personaggi della comunità di Calimera, vivace paesino della Grecìa Salentina.

Partecipazione gratuita, prenotazione anticipata obbligatoria.

Posti Limitati (max 30 persone).

info & prenotazioni: Pro Loco Calimera > tel. 0832/872412

Punto  di  ritrovo:  h 17.30 Ingresso Masseria San Biagio

(SP Calimera-Borgagne km 1, Calimera LE)

Partenza h 18.00 | Arrivo h 20.45 Piazza del Sole.

Ore 21 – LA CAROVANA LUMINOSA a cura de “Il Dado Gira”

Un corteo di lampioni, accompagnato dalla musica,  animerà  il  cuore della festa. Non solo i protagonisti, ma anche le famiglie  e il pubblico giunto per l’occasione,  parteciperà alla  grande parata  di luci. Questa inconsueta performance, in realtà, rappresenta la tappa finale di un percorso di ideazione e costruzione dei tradizionali lampioni ad opera dei ragazzi con disabilità coinvolti nei progetti CONDIVIDERE e CREA.

Ore 22 – APRES LA CLASSE

Gli Après La Classe, oltre ai loro più grandi successi, presenteranno l’ultimo singolo “La Festa Patronale” che da il nome al loro tour 2023.

MERCOLEDI’ 21 GIUGNO:

Ore 18 – CANTI, CUNTI E CURTI

Ore 19 – STAFFETTA DEI LAMPIONI a cura de “La Mandra Calimera”

La gara podistica prevede che ogni squadra, composta da quattro elementi, percorra quattro giri da 500 metri. Piazza del Sole e le vie del centro cittadino diverranno una sorta di pista d’atletica in cui i podisti sfrecceranno tra musica, applausi e tanta gente, condividendo sport e amicizia.

Ore 21 – LA CAROVANA LUMINOSA

Ore 22 – SUPER TARANTA ORCHESTRA

con Antonio Castrignanò, Mauro Durante, Alessia Tondo, Emanuele Licci, Enza Pagliara, Giancarlo Paglialunga, Giulio Bianco, Federico Laganà, Rocco Nigro, Maurizio Pellizzari, Giuseppe Spedicato, Silvia Perrone, Davide Monaco, Moira Cappilli.

 

Stella Valzecchi e Sabrina Sicara