Traccia corrente

Titolo

Artista

Ora in onda

MK ULTRA

15:00 16:00

Ora in onda

MK ULTRA

15:00 16:00


Sanlevigo e il loro nuovo mini ep “L.T.L.N.B/Via degli scontri”: il risultato di un’urgenza espressiva

A distanza di pochi mesi dalla pubblicazione dell’ultimo lavoro
“Eterociclico Vol.I”, i Sanlevigo tornano con “L.T.L.N.B/Via degli
scontri”, due brani tratti dalla propria discografia e riarrangiati in una veste
totalmente inedita. In uscita con distribuzione Artist First venerdì 19
gennaio 2024 su tutte le piattaforme digitali.
Su questa scelta formale i Sanlevigo raccontano: “Abbiamo deciso di
lavorare su queste due tracce come se fossero il Lato A e il Lato B di un
ipotetico EP “spin-off” nella nostra discografia, un lavoro speciale che
permettesse a chiunque di ascoltare in una chiave differente due brani già
pubblicati in precedenza. L’idea dietro questo lavoro è nata durante il
primo tour nazionale del 2022, quando ci siamo resi conto che, rispetto
agli altri pezzi del set, queste canzoni stavano assumendo una forma più
interessante ogni volta che le portavamo dal vivo, avvicinandosi sempre di
più al gusto e alla direzione che stavamo prendendo. Durante
l’allestimento per il tour della scorsa estate poi abbiamo pensato che fosse
arrivato il momento di registrarle, perciò abbiamo contattato Jesse
Germanò che con un’attenzione sui dettagli davvero sorprendente ci ha
permesso di sviluppare e valorizzare al meglio le idee che avevamo”.
A metà fra new wave e post rock, “L.T.L.N.B. / Via dagli scontri” intende
restituire all’ascoltatore quella urgenza espressiva che ha caratterizzato gli
ultimi anni della band, in cui la dimensione dal vivo ha giocato un ruolo
predominante attraverso tre tour e quasi 50 date in tutta Italia.
Entrambe le tracce sono pervase da sound introspettivi e crepuscolari che
svelano all’ascoltatore il lato più intimo e nitido dei Sanlevigo. Il gruppo
inoltre evidenzia al pubblico l'importanza ed il rilievo delle sonorità
all’interno di una composizione musicale in cui la testualità accompagna
note ben descritte.

A cura di: Beatrice Sampaolo