Traccia corrente

Titolo

Artista

Ora in onda

Iperuranio

20:00 22:00

Ora in onda

Iperuranio

20:00 22:00


Margherita, la nomade della parola

Torna a Radio Kaos Italy, questa volta da intervistata, Margherita Schirmacher. Un piacere conversare con lei.
In un recente incontro poetico mi é stato detto “ La poesia è tanto mondo in poco spazio “.
Parto da questa definizione per chiederti , immaginando tutti gli autori della tua vita come mondi da scoprire ,in quale vorresti vivere?
Ora come ora vorrei vivere in un romanzo picaresco in mezzo alla natura, a escogitare strategie insieme a un gruppo di amici o di animali. Mi tornano in mente letture d’infanzia: Le avventure di Tom Sawyerdi Mark Twain, sull’isola deserta con Tom, Huck e John. Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren, con il suo cavallo a pois Zietto e la scimmietta, il Signor Nillson.
Riappropriarsi degli spazi della cultura é uno dei grandi temi che muovono i tuoi progetti letterari, su tutti Ticket to Read.
Margherita ha un sogno ? Hai uno spazio che vorresti completamente convertire alla cultura, una tua “Prima Pietra” da cui poi riprendere i tuoi viaggi , oppure la tua anima é irrimediabilmente nomade?
Sì, vorrei organizzare un concorso per vincere delle residenze artistiche per musicisti e scrittori a Ginostra, un borgo al quale sono assai legata e dove mi piacerebbe far arrivare cultura. Vorrei riprendere anche a far trasmissioni radio parlando di libri e musica dalle piazze, vediamo…
La parola é musica , il suono é ricerca di un ordine nel caos, i tuoi Podcast hanno il poter di farci viaggiare! Hai voglia di sperimentare e  di mostrarci sempre più sfaccettature del “sentire insieme”?
Sì. La voglia non passa mai. Sto partendo per realizzare il nuovo podcast in camper verso il Salone del Libro e come sempre tutto nascerà dal caos: registro spesso e volentieri andando a braccio, come in radio; non ho ben chiare le tappe di viaggio fino all’ultimo momento, le interviste prendono sempre una piega inaspettata. Ma poi tutto, tramite il suono, trova un suo ordine!
Non ci resta che viaggiare con lei, allacciamo le cinture e facciamoci guidare dal suo amore per la cultura e l’arte.