Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radio Adrio

12:00 13:00

Show attuale

Radio Adrio

12:00 13:00


LE INTERVISTE DI MIKA SÄPPILO: DIRT

 

 

 

 

 

 

 

Eccoci pronti con la prima intervista della stagione!
Vi ho già parlato dei DIRT, rock band finlandese con base a Helsinki, durante la puntata di Backstage di lunedí 24 gennaio e spero di aver stuzzicato la vostra curiosità.
Ora lasciamo che siano il vocalist Aleksi Tiainen e la band stessa a presentarsi al pubblico italiano per la prima volta in assoluto!


Prima di tutto: chi sono i DIRT?

Aleksi: I DIRT sono un gruppo hard rock composto da cinque hard rockers determinati e affamati di successo.
Chitarre eccezionali, cantato molto carismatico e una forte sezione ritmica ci rendono una grande live band e una delle realtá emergenti piú promettenti nel panorama finlandese.

Come vi siete incontrati e cosa vi ha portati a decidere di iniziare una band insieme?

Aleksi: Alex (batteria), Kappe (chitarra) e Benny (basso) si conoscono da quando erano ragazzini.
Nel 2010 formarono una band thrash metal, Nuclear Omnicide, nella quale Seba (chitarra) inizió a suonare il basso nel 2017.
La mia band precedente suonó assieme ai Nuclear Omnicide proprio quell’anno, occasione in cui iniziammo a conoscerci, e rimasi molto impressionato dalla loro bravura sul palco. Qualche tempo dopo Kappe pubblicó un annuncio su Facebook in cui cercava un cantante “per la rock band migliore del mondo”. Quella band era formata da Seba, Kappe e Alex e, sebbene quell’annuncio risultasse un po’ eccessivo, pensai subito: se questi formano un gruppo rock, sará assolutamente devastante e non posso permettermi di perdere quest’occasione. DEVO farne parte.
Cosí mi misi in contatto con Kappe, mandai una demo e alla fine entrai nella band. Benny entró al basso nel 2018 e i DIRT furono al “completo”, per cosí dire.

Quali sono le vostre maggiori influenze, sia sulla scena finlandese che in quella internazionale?

Aleksi: Per metterla in maniera molto semplice: i DIRT sono i figli illegittimi dell’hard rock anni ‘80 e dell’heavy metal e del grunge anni ‘90.
Io sono un rocker dalla testa ai piedi, Kappe ultimamente si é dato al blues, Seba nasce come chitarrista death metal, ad Alex piacciono molto il punk e il country e Benny é sempre stato un metallaro. E questo é esattamente ció che rende la nostra musica interessante: siamo molto diversi, ma abbiamo dei punti in comune sui quali ci troviamo tutti d’accordo e in cui convergono anche le nostre influenze individuali. Tutto questo crea il sound dei DIRT.

Cosa ispira il vostro processo creativo? Come nasce un brano dei DIRT?

Aleksi: Componiamo partendo dai riff e dalle melodie creati da Seba e Kappe (i nostri chitarristi), attorno ai quali costruiamo le canzoni, tutti e cinque insieme. Per quanto riguarda i testi, la maggior parte viene scritta da me. Per le nostre canzoni, prendiamo ispirazione dai grandi temi della vita: amore, odio, passione, depressione, gli alti e i bassi e tutto quello che ci si trova in mezzo. Scrivo molto della mia vita privata e anche delle persone a me vicine e della società in cui viviamo.

Come sono le scene rock e metal finlandesi oggigiorno?

Aleksi: Dopo tanto tempo, devo dire molto meglio. Sebbene il rock e il metal non siano píú popolari come in passato, sento che stanno risalendo la china. Solo pochi anni fa, il numero di gruppi rock sui media finlandesi era probabilmente il piú basso che io ricordi. Mi azzardo a dire che anche la quantitá totale di gruppi rock in Finlandia fosse la piú bassa degli ultimi 15 anni, almeno é quello che sento. Ma, al momento, il futuro sembra promettere molto, molto bene.
Per quanto riguarda l’heavy metal, la quantità di band non é mai stata un problema. La Finlandia ha più di 53 gruppi metal ogni 100,000 abitanti – piú di ogni altra nazione al mondo. Il problema é che l’heavy metal non fa tendenza al momento, dunque é difficile vendere heavy metal se non si é già una band molto conosciuta. Ma credo anche che ci sia sempre un pubblico per l’heavy metal in Finlandia, quindi, in un certo senso, in Finlandia é piú facile avere successo con il metal che costruirsi una carriera nel rock’n’roll.

Com’é il futuro per i DIRT?

Aleksi: Molto buono, il nostro album di debutto uscirá quest’anno e siamo molto ansiosi di farlo ascoltare a tutti! Il prossimo singolo uscirá molto presto, quindi assicuratevi di seguirci sui nostri canali social!

Antonella Freja Zecca

I DIRT sono:
Aleksi Tiainen: Voce Kappe Koutonen: Chitarra Sebastian Frigren: Chitarra Benny Raivio: Basso
Alex Anttila: Batteria
Link utili:
http://www.linktr.ee/
Spotify: DIRT https://open.spotify.com/artist/3QBEd0Gi3ApA2EqVrIKNDa?si=z2jSuxkeRkqt0D3Ces5h-Q Instagram: http://www.instagram.com/dirtbandofficial
Facebook: http://facebook.com/dirtbandofficial
TikTok: DIRTBANDOFFICIAL